17 September 2018

Controlla la tua auto e riparti alla grande!
Olio motore

Bisogna effettuare sempre un controllo all’olio del motore per cercare di evitare dei guasti che potrebbero essere penalizzanti per l’utilizzo dell’automobile. L’olio del motore deve essere affidabile e soprattutto, deve garantire la sicurezza dell’automobile. Controllare il livello dell’olio è un’operazione che solitamente si può affidare al meccanico, ma in realtà in alcuni casi può essere anche di aiuto conoscere bene i prodotti, in modo tale da risparmiare qualche soldo rifacendosi al fai da te. Prima di mettere l’olio nella propria auto è opportuno verificare qual è il miglior olio motore da utilizzare per garantire una lunga vita alla propria automobile.

Come scegliere il migliore olio motore

Per scegliere quale olio è meglio utilizzare nella propria automobile, molti si rifanno ai marchi noti oppure a quelli più costosi. In realtà però un prodotto molto costoso non significa per forza una qualità certificata. Bisogna capire qual è la differenza tra un olio e un altro, e soprattutto andare ad indagare sugli ingredienti per cercare di comprendere qual è il tipo di prodotto che migliorerà le prestazione del motore.

In generale, è opportuno fare una distinzione tra quelli che sono gli oli totalmente sintetici e quelli invece che vengono utilizzati con un trattamento, che li rende molto più utili. Quando si acquista l’olio è bene sapere che la classificazione principale prevede una suddivisione in cinque diversi gruppi. Innanzitutto c’è l’olio base, che appartiene al primo gruppo, poi ci è l’olio minerale, che invece appartiene al secondo gruppo e dalle basi della raffinazione. Inoltre, al terzo gruppo appartengono gli oli semisintetici a base minerale e poi ci sono quelli del quarto gruppo, ovvero quelli completamente sintetici che sono ottenuti attraverso il petrolio con la sintesi chimica. Infine nel V gruppo, rientrano gli oli completamente sintetici che inizialmente venivano utilizzati soltanto in aereonautica, in modo tale da riuscire ad evitare ogni tipo di attrito anche ad alte temperature.

Migliorare le prestazioni dell’auto con un buon olio motore

A seconda dell’automobile bisognerà scegliere un tipo di olio piuttosto che un altro. Una scelta complessa e che va fatta in modo molto scrupoloso. Quando si decide che olio utilizzare bisognerà infatti, porsi delle domande in merito alle garanzie che questo prodotto fornisce e quanto durerà. Un’altra domanda da porsi è quanto salverà dalla rottura, l’automobile e soprattutto, se sarà in grado di farvi risparmiare carburante e migliorare le prestazioni dell’auto. L’olio può essere anche consigliato da esperti del settore oppure scelto in base a quelle che sono le caratteristiche del proprio veicolo. La cosa importante però, è cercare di evitare quelli che sono totalmente lavorati e piuttosto invece, adottare quei prodotti che siano qualitativamente molto rassicuranti e possono garantire delle prestazioni dell’automobile davvero uniche e importanti. Solo facendo una scelta ponderata in base al tipo di olio, si avranno delle ottime risposte per garantire la sicurezza della propria vettura.

Manutenzione

Questo sito utilizza cookie tecnici per migliorare la tua navigazione. Clicca su Informativa cookie se vuoi saperne di più e su Accetto per dare il tuo consenso. Informativa cookie

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi