7 December 2018

Controlla la tua auto e riparti alla grande!
Ape 50 cc

L’Ape Piaggio è un mezzo entrato a far parte della nostra storia moderna, che tutti noi abbiamo visto e vediamo circolare tuttora sulle strade. Si tratta di un veicolo che nel tempo ha fatto la fortuna della Piaggio che ha avuto certamente un’ottima intuizione nel produrlo perché in Italia ancora oggi ce ne sono milioni, prodotti in modelli e cilindrate diverse e con portata differente.

Uno dei più venduti è l’Ape 50 cc, mezzo essenziale e indispensabile in certe realtà italiane, dove sarebbe impossibile utilizzare un veicolo più grande per trasportare materiali e cose, basta pensare ai piccoli borghi antichi con viuzze strette o ai paesi di montagna o di mare con spazi ridotti. Il vantaggio di poter percorrere posti impervi, unito al fatto che l’Ape è un mezzo tutt’oggi economico perché essendo di bassa cilindrata ha consumi minimi e ha un basso costo di assicurazione e di bollo, hanno reso questo piccolo gioiello dell’azienda di Pontedera, uno dei più amati dagli italiani.

La Piaggio lo ha prodotto in numerosi modelli diversi: sportivi, furgonati, con barre di sicurezza, tutti perfetti per essere guidati al posto di un’automobile visto che non richiede la patente B ma quella per guidare il motorino.

Caratteristiche di un APE 50 cc

L’Ape è considerato un motocarro, non un’auto o una moto perché non è adibito al principale trasporto di persone e non ha due o quattro ruote bensì tre. Ovviamente per circolare necessita di un’assicurazione come tutti i veicoli a motore ma ci sono determinati aspetti da conoscere non certamente secondari e che molti ignorano.

La capacità massima di carico è omologata sul libretto di circolazione, solitamente si tratta di 6 quintali anche se esistono modelli con un motore più grande e più potente per cui il carico può arrivare ai 9 quintali.

Per determinare il costo assicurativo si tiene conto della portata e non della cilindrata: in base al peso massimo che l’Ape può sostenere si ottiene la cifra da pagare all’assicurazione perché proprio dal peso dipende la pericolosità del mezzo in circolazione.

Come assicurare un APE 50 cc

Per assicurare un Ape 50 cc la soluzione migliore è quella di rivolgersi ad un’assicurazione con uffici sul territorio per farsi preparare un preventivo. Si potrebbe tentare anche la strada del web ma le risposte non sono soddisfacenti nel senso che online non si riesce ad ottenere ciò che si vuole: infatti i siti comparatori dei migliori prezzi come Segugio.it o Facile.it non effettuano il servizio per i motocarri e contattando un’assicurazione su internet si riesce a concludere poco o niente.

Meglio puntare sul vecchio contatto diretto in agenzia, dove una volta appreso il preventivo immediato è possibile avere la polizza assicurativa in giornata. Anche perché online, ammesso che venga preparato il preventivo desiderato, non certo in pochi istanti, è richiesto comunque il passaggio in un ufficio territoriale per definire tutta la pratica.

Migliori Assicurazioni per APE 50

Il costo assicurativo per l’Ape 50 cc è variabile perché tiene conto della provincia di residenza e della classe di merito del proprietario. La tariffa assicurativa è molto simile a quella di un motociclo di 50 cc, ci sono poi differenze anche grandi a seconda delle compagnie assicurative che è bene valutare facendosi preparare dei preventivi e scegliere la migliore soluzione proposta. Ad esempio un’agenzia Zurich offre un preventivo assicurativo annuale per Ape 50 cc di 230 euro mentre Genialloyd propone una tariffa inferiore ai 200 euro annuali.

Assicurazioni

Questo sito utilizza cookie tecnici per migliorare la tua navigazione. Clicca su Informativa cookie se vuoi saperne di più e su Accetto per dare il tuo consenso. Informativa cookie

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi