7 November 2018

Controlla la tua auto e riparti alla grande!
Amplificatore

Se viaggi spesso in macchina per lavoro o per passione, c’è un elemento che non potrà che farti piacevole compagnia, rendendo i tuoi tragitti più confortevoli e meno “pesanti”: la musica!

Ebbene, è indubbio che per potersi godere in maniera completa la qualità della musica, sia nei tuoi viaggi solitari che in quelli in coppia o con amici, disporre di un miglior amplificatore per auto è quanto meno consigliabile.

Il miglior amplificatore auto

Ma quali sono i migliori amplificatori per auto? Vediamo le recensioni degli amplificatori auto che hanno la migliore media voto su Amazon:

Sony XM-N502

Se cerchi un buon amplificatore a prezzi competitivo, questo prodotto di Sony fa sicuramente al caso tuo. Con 500 W di potenza di uscita massima, è in grado di garantire un buon valore aggiunto in termini qualitativi. Bene anche il controllo termico, che è automatico e permette di evitare eccessivi riscaldamenti. Ovviamente, attenzione a non attendersi un prodotto di qualità top: in caso di volume piuttosto elevato può distorcere i suoni. In caso di queste esigenze / abitudini, puntare sullo stesso modello, ma da 1000 W.

Sony XM-N502 Amplificatore per Auto, 2.1 Canali, Potenza di Uscita, 500 W, 93 dB, 15 A, Nero

85,00
62,99
6 nuovi da 62,99€
6 usati da € 51,31
Spedizione gratuita
Vedi offerta
Amazon.it
aggiornato il 13 ottobre 2018 21:28

Caratteristiche

  • 500 W di potenza di uscita massima
  • Controllo termico automatico
  • Filtro passa basso integrato
  • Connessioni su un solo lato
  • Peso: 1.5 kg

Pioneer GM-D1004

Pioneer è un marchio di qualità e di riferimento nel settore degli amplificatori, e anche con questo modello non si smentisce! Ottimo funzionamento, qualità audio migliorata rispetto alle precedenti versioni, i suoi 400 W non potranno certamente potenziare al massimo il vostro impianto, ma per comfort, semplicità di installazione e soddisfazione complessiva, è un prodotto che conosce pochi termini di paragone.

Pioneer GM-D1004 Amplificatore per Auto, 4 canali, 400W, Nero/Antracite

149,90
110,33
12 nuovi da 91,46€
Spedizione gratuita
Vedi offerta
Amazon.it
aggiornato il 13 ottobre 2018 21:28

Caratteristiche

  • Numero canali: 4
  • Potenza massima: 4 x 100 W (4 Ohm) o 4 x 100 W (2 Ohm) o 2 x 200 W (4 Ohm ponte)
  • 10 - 40000 Hz


Bass Face DB 2.1 800 W

Utilizzabile come amplificatore stereo ad alta potenza con altoparlanti coassiali o come componente, produce un suono davvero controllato e ampio. Potenza e qualità assicurata… a fronte della necessità di posizionarlo in un luogo “aperto”, considerato che nonostante il sistema di raffreddamento a lamelle, riscalda parecchio…

Bass Face - Amplificatore auto a 2 canali, stereo, DB 2.1 800 W

79,00
3 nuovi da 72,10€
Vedi offerta
Amazon.it
aggiornato il 13 ottobre 2018 21:28

Caratteristiche

  • 125 W x 2 RMS @ 4 ohm
  • 250 W X 2 RMS @ 2 ohm
  • Ultra low THD audiophile components
  • Filtri passa alto e basso;
  • 20 - 50 Hz sub Sonic filtro


Alpine PMX-F640 4.0

Compatto, di ottimi materiali e componenti, è facile da installare e da personalizzare all’interno del proprio impianto per auto. Trattandosi di un prodotto Alpine, è difficile rimanere delusi da un operatore che è spesso citato come sinonimo di garanzia e di qualità. È altrettanto vero che non si tratta di un prodotto di fascia top (essendo anche piuttosto economico) e che pertanto potrebbe essere un buon acquisto per chi vuole entrare nel settore, pur dalla porta principale.

Alpine PMX-F640 4.0 Auto Cablato Alluminio, Nero amplificatore audio

145,69
3 nuovi da 145,69€
Vedi offerta
Amazon.it
aggiornato il 13 ottobre 2018 21:28

Caratteristiche

  • Dimensioni: 270 mm x 60 mm x 242 mm


Come trovare il miglior amplificatore per auto

Ora che abbiamo rapidamente visto quali sono alcuni dei migliori amplificatori per auto attualmente in commercio, possiamo certamente dedicarci nel comprendere come poter individuare il modello che meglio potrebbe soddisfare i nostri desideri.

Per far ciò, iniziamo con il ricordare che l’amplificatore è una componente fondamentale dell’impianto stereo dell’auto, con l’obiettivo principale di migliorare la potenza e la qualità del suono.

Ora, per trovare il miglior amplificatore per la tua auto, ti consigliamo di verificare le potenzialità dell’impianto del veicolo prima dell’acquisto, controllando nel manuale del veicolo quali sono le potenze che possono sopportare le casse. Dovresti inoltre effettuare una verifica dei cablaggi già esistenti.

Ricorda in tal proposito che il segnale che arriva da un amplificatore integrato di serie, non sarà mai pulito come quello che invece puoi far giungere alle casse grazie a un amplificatore separato, soprattutto se avrai modo di acquistarne uno tra i modelli che sopra abbiamo avuto modo di segnalarti. Si tratta infatti di dispositivi che miglioreranno non solamente la potenza dell’impianto rispetto a quella attuale, quanto anche apportare un miglioramento concreto sulla qualità del suono: ti renderai presto conto, fin dal primo ascolto, della notevole differenza!

Anticipato che le combinazioni di assemblaggio sono davvero numerose (per esempio, puoi scegliere di assegnare un amplificatore per ogni altoparlante), può certamente essere proficuo cercare di capire che tipologia di approccio devi avere in fase di acquisto, al fine di non arrivare a uno shopping poco congruo rispetto alle tue aspettative.

Se ad esempio disponi di un fronte anteriore a due vie, oltre a un subwoofer passivo posto nel posteriore (come spesso è l’assetto di molte auto) puoi disporre di diverse soluzioni che ti permetteranno di evitare l’uso di un amplificatore integrato che non apporterà grandi valori aggiunti al tuo stato attuale di potenza. Puoi in questo caso optare per un amplificatore a tre vie, di cui due da collegare al fronte e uno da collegare al subwoofer, oppure puoi optare per il montaggio di due amplificatori, ovvero uno per alimentare il fronte e un secondo che invece punti al subwoofer.

Come installare l’amplificatore per auto

Da quanto sopra dovrebbe essere abbastanza chiaro che non esiste un’unica tipologia di assetto per l’installazione di un amplificatore per auto, e che molto dipenderà non solamente dal risultato che volete ottenere, quanto anche e soprattutto dal vostro stato di partenza.

Sancito ciò, per evitare interferenze che possono arrivare dall’impianto elettrico del veicolo, è bene rammentare come l’amplificatore debba essere installato non troppo vicino all’autoradio e, in linea di massima, almeno 80 – 100 centimetri a distanza da questo.

Il dispositivo non va inoltre installato e fissato direttamente al telaio: per poter evitare vibrazioni e fruscii che potrebbero compromettere la resa dell’impianto, meglio isolarlo con la gomma, o applicarlo su una tavola di legno. In entrambi i casi riuscirete a ridurre le vibrazioni e incrementare il livello di efficacia dell’intero impianto.

Prese come valide le raccomandazioni di cui sopra, ne deriva che la posizione ideale dove poter installare l’amplificatore per auto è sotto i sedili o nel bagagliaio: quest’ultima opzione è generalmente preferita, visto e considerato che qui l’amplificatore riuscirà ad essere maggiormente accessibile, e si potrà disporre di un ricambio d’aria più ampio, utile per poter raffreddare l’amplificatore.

Tra gli altri consigli che generalmente possono migliorare la sicurezza e la resa dell’impianto c’è anche l’accortezza di disporre l’amplificatore in maniera tale che le alette dei dissipatori siano in posizione verticale per poter evacuare l’aria, considerato che queste unità producono molto calore quando sono in funzione.

Foto copertina by Michael Andree on Unsplash.

Blog

Questo sito utilizza cookie tecnici per migliorare la tua navigazione. Clicca su Informativa cookie se vuoi saperne di più e su Accetto per dare il tuo consenso. Informativa cookie

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi